Tutti i segreti per un’ottima pizza!

Ciao a tutti! Oggi voglio svelarvi tanti piccoli segreti per fare un’ottima pizza fatta in casa. Tutti siamo capaci a farla senza dubbio, ma io negli anni ho sperimentato questi semplici trucchetti per renderla ancora più buona e soffice e voglio condividerli con voi. Spero vi possano essere utili.

-l’acqua che servirà per amalgamare l’impasto dev’essere tiepida, cosi aiuta il lievito a sciogliersi meglio e quindi lieviterà più facilmente. Meglio non usarla fredda o gassata.

-alcuni usano la farina di semola, io personalmente preferisco la tipo 00. La semola renderà l’impasto più croccante, mentre la 00 rende la pizza super soffice e, con la giusta cottura, lascerà la crosta morbida all’interno e croccante all’esterno.

-se volete usare la farina integrale potete sostituirla completamente oppure solo in parte, facendo metà farina 00 e metà farina integrale.

-molti usano la farina manitoba che deriva da un grano cosi detto di ‘forza’ ma sarebbe  più indicato per impasti dove volete un certo corpo. Diciamo che non è molto consigliata per la pizza perchè può rendere la lievitazione più difficile e l’impasto più pesante.

-quando state impastando, oltre all’acqua tiepida mettete 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e quando l’impasto sarà pronto mettete qualche goccia di olio sul fondo della ciotola per ungere il panetto e coprite il tutto con la pellicola; questo aiuterà ad avere una pizza morbidissima.

-nell’impasto oltre a mettere lievito,acqua, olio e sale mettete anche un cucchiaino di zucchero. Aiuterà un sacco la lievitazione e non si sentirà affatto il dolce nella pizza.

-lasciate lievitare l’impasto o direttamente nel forno chiuso spento solo con la luce accesa, oppure sopra un mobile alto, in questo modo il calore che naturalmente sale verso l’alto aiuta la lievitazione senza essere troppo diretto. Di solito il minimo di lievitazione sono 2 ore.

-per la salsa al pomodoro specie se la comprate aggiungete un goccio di zucchero. Aiuterà a togliere la parte acida del pomodoro.

-se volete dare un gusto speziato aggiungete al pomodoro della noce moscata o curry, darà un sapore unico e ottimo.

-prima di mettere la pizza in forno cospargetela con l’origano e se volete mettete un filo d’olio vicino alla crosta.

-Iniziate a far cuocere la pizza a 180° per 15 min. Trascorso il tempo aggiungete il formaggio e continuate la cottura a 200° fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.

-mentre l’impasto lievita preparate già la mozzarella: Tagliatela a fette disponetela su carta assorbente e mettetela di nuovo in frigo cosi si asciuga e non farà troppa acqua durante la cottura.

-oltre alla mozzarella ci sono molti altri formaggi ottimi, i miei preferiti sono fontina e sottilette.

-quando aggiungete il formaggio alla pizza mettete il basilico, in questo modo lascerà il suo ottimo sapore e odore ma non appassirà.

Questi sono tutti i miei consigli per un’ottima pizza, non so se li conoscevate già o se possono esservi utili, fatemi comunque sapere. ciao!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...